Funzione Ritaglia e raddrizza foto (ritaglia e raddrizza foto)

Una delle cose che mi piace fare nel mio tempo libero è quella di digitalizzare vecchie foto, scansionarle su un computer, così posso ritoccarle in Photoshop, quindi stampare una nuova versione modificata o semplicemente masterizzarle su CD o DVD per l'archiviazione.

Naturalmente, non mancano le vecchie foto, ci circondano, ma c'è una carenza di tempo libero per scansionare, ritagliare, allineare ogni immagine individualmente, individualmente - questo può richiedere molto tempo. Fortunatamente, non è necessario farlo, grazie alla meravigliosa funzione che è stata inclusa per la prima volta in Photoshop CS: il comando Ritaglia e raddrizza foto. Con esso, possiamo scansionare più immagini contemporaneamente con il nostro scanner piano, quindi consentire a Photoshop di ritagliarle automaticamente, raddrizzarle e aprirle ogni volta in un documento separato, ed è in pochi secondi!

Ecco come funziona. Per iniziare, metti un sacco di foto, quanto vuoi (o meno, quante ne saranno in grado) nello scanner. Assicurati di lasciare dello spazio vuoto attorno ad ogni foto in modo che non si sovrappongano l'un l'altro. Photoshop non è in grado di scansionare immagini, quindi dovrai anche usare il tuo programma scanner (ad esempio, VueScan o SilverFast) per scansionare le tue foto. Salva i tuoi file e il formato TIFF per una migliore qualità dell'immagine e aprili in Photoshop.

Ecco il mio file dopo la scansione: quattro immagini contemporaneamente. Si noti che non ho provato a posizionare correttamente le immagini nello scanner (non stanno esattamente, sono tutte ruotate). Ho provato solo una cosa: sistemarle in modo che non si sovrappongano, altrimenti Photoshop si troverà ad affrontare problemi quando cerca di separarli:

Assicurati di lasciare spazio attorno a ciascuna foto e che non si sovrappongano.

Ora tutte e quattro le fotografie fanno parte di un'unica grande immagine, ma ho bisogno che siano separate, ciascuna nel suo documento individuale. Posso separarli manualmente, creare una selezione attorno ad ogni foto, copiarla su un nuovo livello e creare un nuovo documento da questo livello, ma poi devo ancora inquadrare e raddrizzare ogni foto da solo, e mi sto annoiando non appena comincio a pensare a riguardo.

La soluzione migliore è consentire a Photoshop di eseguire automaticamente tutto questo lavoro per me!
Per fare ciò, vai al menu File nella barra dei menu in alto, seleziona Automatizza (Automatizza), quindi Taglia e raddrizza foto:

Vai a File> Automaticamente> Ritaglia e raddrizza le foto (File> Automazione> Ritaglia e raddrizza foto).

Questo è tutto ciò che serve e ci vogliono secondi. Photoshop controlla i file, crea copie di ogni foto, apre una foto nella sua finestra, non è il miglior lavoro per ritagliare e allineare ogni immagine che accade senza la nostra partecipazione:

Photoshop controlla i file, crea copie di ogni foto, apre una foto nella sua finestra, non è il miglior lavoro per ritagliare e allineare ogni immagine che accade senza la nostra partecipazione:

Tutte e quattro le fotografie sono state ritagliate, allineate e aperte in un documento separato.

Per un team che lavora interamente con il pilota automatico, Photoshop ha fatto un lavoro straordinario nel separare ciascuna foto dalla scansione originale. Fa anche un buon lavoro di ritaglio e allineamento delle foto? In sostanza, sì, ma guardando questa immagine, vedremo che è ancora leggermente inclinata:

Il comando Taglia e raddrizza Foto non sempre fa esattamente tutto.

Una squadra così forte e straordinaria, come Crop e Straighten Photo, ha lasciato un problema così piccolo e insignificante come questo. Per risolverlo, semplicemente ritaglia e allinea la foto manualmente usando lo strumento Ritaglia. Innanzitutto, seleziona lo strumento Ritaglia dalla barra degli strumenti:

Innanzitutto, seleziona lo strumento Ritaglia dalla barra degli strumenti:

Seleziona lo strumento Ritaglia (CropTool).

Fai clic e trascina il ritaglio attorno al quadrato che vuoi mantenere. Ruota i bordi del ritaglio per raddrizzare le immagini, spostando il cursore sull'area oltre i bordi - fai clic e trascina il mouse per ruotarle:

Trascina il bordo dell'inquadratura attorno all'area che vuoi mantenere. Ruota il bordo per raddrizzare l'immagine.

Premi Invio (Win) / A capo (Mac) quando finisci di ritagliare e allineare l'immagine:

Premi Invio (Win) / A capo (Mac) quando finisci di ritagliare e allineare l'immagine:

Usa lo strumento Ritaglia per risolvere rapidamente i problemi che rimangono dopo aver applicato il comando Ritaglia e raddrizza foto.

E così l'abbiamo fatto!

Postato da : Steve Patterson
Traduttore: Valeria Miroshnichenko
Collegamento sorgente